L’ evento che si è svolto venerdì 10 luglio 2015 nell’antico borgo medioevale di Offagna, precisamente nell’azienda Trasform Carni di Valentino Possanzini, è un stato evento in assoluto unico nel suo genere e unico in Italia. In collaborazione con Slow food  della condotta di Ancona e del Conero, abbiamo presentato le “Meraviglie della porchetta di Offagna e dei vini Rossi Croati”. La porchetta è la Regina incontrastata dei cibi da strada, di origini medioevali la cui preparazione è un vero e proprio rituale; si parte dalla scelta del maiale, che deve essere di giusta pezzatura, la corretta macellazione, il condimento che la rende unica (aglio, sale, pepe e finocchio lasciati insaporire per molte ore) per arrivare infine alla parte più delicata, quella della cottura nel forno rigorosamente a legna, fino a far dorare la cotica esterna apprezzata solo se ben croccante e, al tempo stesso, senza far seccare la carne all’interno. Ospiti di Valentino Possanzini, uno dei più apprezzati interpreti della ricetta, che dopo anni di esperienza ha raggiunto pressoché la perfezione. Ma per una regina ci vogliono dei degni e valorosi accompagnatori ed ecco quindi a voi i vini rossi croati. Abbiamo accompagnato gli ospiti in un viaggio unico facendogli degustare diverse tipologie di rossi prodotti in Dalmazia. Il padrone della serata è stato sua maestà Crljenak Kastelanski ( Primitivo). Poi abbiamo degustato anche degli ottimi Plavac Mali ( figlio del primitivo), vini delle isole e vitigni internazionali come Il Pinot Nero e il Merlot, ma anche il Frankovka. Abbiamo degustato i prodotti delle aziende Vuina, Bedalov, Kovac, Stimac, Krauthaker, Stina, Sladic, Kolar. Insomma un Coast to Coast tutto da bere e da mangiare…  un errore non aver partecipato all’evento.